UnipolSai: al via acquisto del 6,62 per cento di Banca popolare di Sondrio

La società detiene già il 2,9 per cento circa del capitale sociale della banca

UNIPOLSAI

UnipolSai intende acquistare tre milioni di azioni di Banca popolare di Sondrio, pari al 6,62 per cento circa del capitale sociale dell’istituto. Stando al relativo comunicato stampa, a tal fine la società ha dato mandato ad Equita Sim, quale intermediario autorizzato e sole bookrunner, di acquistare la partecipazione attraverso una procedura di reverse accelerated book-building, ad un premio sul prezzo di chiusura odierno dell’azione ordinaria Bps compreso tra il due e il quattro per cento circa, da avviare immediatamente e che UnipolSai si riserva di chiudere in qualsiasi momento.



Equita, prosegue la nota, si rivolgerà ai soli investitori qualificati in Italia e investitori istituzionali esteri che siano intenzionati a vendere azioni della banca: il raggiungimento di complessive 30 milioni di azioni acquistate è condizione vincolante ai fini del buon esito dell’operazione. Tuttavia, prosegue la nota, UnipolSai si riserva di accettare offerte per un numero complessivo di azioni inferiore a quello sopra indicato: l’ammontare definitivo di azioni acquistate e il prezzo di acquisto saranno comunicati al termine dell’operazione.

UnipolSai già detiene il 2,9 per cento circa del capitale sociale della banca e, in caso di pieno successo dell’operazione, arriverebbe a detenere il 9,51 per cento.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici anche sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram