Usa-Africa: al via oggi il tour del segretario Blinken in Kenya, Nigeria e Senegal

Il segretario di Stato inizierà il suo viaggio a Nairobi, dove incontrerà il presidente keniota Uhuru Kenyatta

blinken

Il segretario di Stato Usa, Antony Blinken, inizia oggi un tour in Africa che lo vedrà fare tappa in Kenya, Nigeria e Senegal fino a sabato, 20 novembre. Durante la visita, fa sapere il dipartimento di Stato Usa in una nota, Blinken promuoverà la collaborazione tra Stati Uniti e Africa su priorità globali condivise, tra cui la lotta alla pandemia di Covid-19 e il ritorno a un’economia globale più inclusiva, la lotta alla crisi climatica, il rilancio delle democrazie e il progresso della pace e della sicurezza.



Il segretario di Stato inizierà il suo viaggio a Nairobi, dove incontrerà il presidente keniota Uhuru Kenyatta e il segretario di gabinetto per gli Affari esteri, Raychelle Omamo, allo scopo di riaffermare la partnership strategica tra gli Usa e il Kenya. Con le sue controparti keniote Blinken discuterà degli interessi comuni come membri del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, tra cui le questioni di sicurezza regionale riguardanti in particolare l’Etiopia, la Somalia e il Sudan. Il segretario di Stato, prosegue la nota, promuoverà inoltre la cooperazione tra Stati Uniti e Kenya per porre fine al Covid-19, migliorare l’accesso all’energia pulita e proteggere l’ambiente e ribadirà il sostegno degli Stati Uniti a elezioni pacifiche e inclusive in Kenya nel 2022.

Il segretario Blinken si recherà quindi in Nigeria, seconda tappa del suo tour in Africa, dove incontrerà il presidente Muhammadu Buhari, il vicepresidente Yemi Osinbajo e il ministro degli Esteri Geoffrey Onyeama con i quali discuterà di come promuovere la cooperazione sulla sicurezza sanitaria globale, espandere l’accesso all’energia e la crescita economica e rivitalizzare la democrazia. Il segretario di Stato terrà inoltre un discorso sulle relazioni Usa-Africa nella capitale Abuja e incontrerà gli imprenditori nigeriani nel settore digitale.



Blinken concluderà il suo viaggio a Dakar, in Senegal, dove incontrerà il presidente Macky Sall e il ministro degli Esteri Aissata Tall Sall per riaffermare la stretta collaborazione tra i due Paesi. Data l’imminente presidenza dell’Unione africana del presidente Sall, il segretario Blinken discuterà con lui delle questioni regionali e dei valori che accomunano Stati Uniti e Africa, e si impegnerà in eventi che mettono in evidenza la forte relazione commerciale degli Usa con il Senegal, tra cui la valorizzazione del ruolo delle imprenditrici senegalesi e la partnership per il contrasto alla pandemia di Covid-19.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram