Usa: tre morti dopo deragliamento treno Seattle-Chicago

L'incidente è avvenuto nei pressi della cittadina di Joplin e ha causato decine di feriti

treno montana deragliamento

Sono almeno tre le persone rimaste uccise nel Montana, negli Stati Uniti, a causa del deragliamento di un treno della linea Amtrak sulla tratta Seattle-Chicago. Lo riferisce il portale d’informazione “The Hill”, secondo cui l’incidente è avvenuto nei pressi della cittadina di Joplin e ha causato decine di feriti. A bordo del treno si trovavano 146 passeggeri e 16 membri dell’equipaggio. “Amtrak fornirà ulteriori dettagli non appena possibile”, ha fatto sapere la società. Il bilancio delle vittime è stato confermato anche dall’ufficio dello sceriffo della contea di Liberty al “New York Times” e alla “Cnn”. Sul posto si sono recati soccorritori da sei contee vicine, con almeno cinque ospedali mobilitatisi per ricevere i feriti. Il senatore del Montana Jon Tester, del Partito democratico, ha fatto sapere su Twitter che sta monitorando da vicino gli sviluppi del deragliamento. “Sono in contatto con Amtrak e stiamo lavorando per sapere di più. I miei pensieri vanno a tutti i passeggeri, all’equipaggio e ai soccorritori sulla scena”, ha scritto Tester.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su FacebookTwitterLinkedInInstagram, Telegram