Usa, Trump: “Aspetterò le elezioni di medio termine per ricandidarmi”

L'ex presidente degli Stati Uniti: "Penso che molte persone saranno felici di questa decisione"

DONALD TRUMP

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump aspetterà probabilmente le elezioni di medio termine del prossimo anno prima di annunciare la sua candidatura alle presidenziali del 2024. “Francamente penso che molte persone saranno felici di questa decisione”, ha dichiarato lo stesso Trump in un’intervista rilasciata oggi a “Fox News”. Rispondendo ad una domanda sulle voci di altri potenziali candidati repubblicani alla presidenza, come il governatore della Florida Ron DeSantis e l’ex ambasciatore Usa all’Onu ed ex governatrice della Carolina del Sud Nikki Haley, Trump ha osservato che molti di loro hanno fatto sapere che si ritireranno dalla corsa nel caso in cui lui si dovesse ripresentare. Sulle ipotesi di un potenziale compagno di tandem per la futura campagna elettorale, poi, Trump ha affermato che “ci sono molte persone fantastiche nel Partito Repubblicano” e definito DeSantis “un brav’uomo”, mentre sulla Haley ha osservato che “ogni tanto esce dai binari”, facendo forse riferimento alle critiche espresse dall’ex governatrice della Carolina del sud all’assalto al Campidoglio fatto dai suoi sostenitori a gennaio, quando hanno tentato di interrompere la cerimonia di ratifica dei risultati elettorali. Trump ha osservato: “(Haley) ha detto che non correrebbe mai se lo facessi io, il che penso sia un buon segno di rispetto”. L’ex presidente Usa ha inoltre ammesso, sempre in riferimento alla Haley, di essere stato “molto buono con lei” durante il suo mandato definendo “ottimo” il lavoro svolto mentre era in carica come ambasciatore Usa all’Onu.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS