Viaggiava con sei chili di cocaina in auto, arrestato 32enne

L'uomo è stato fermato in corso Moncalieri durante un controllo della guardia di finanza

mascherine guardia di finanza

Viaggiava con 6 chilogrammi di cocaina in auto. Probabilmente per questo, quando è stato fermato dalla guarda di finanza, ha dato segni di insofferenza. La perquisizione del veicolo non ha lasciato spazio a dubbi: c’erano 5 panetti di droga all’interno di un borsone appoggiato sul lato del passeggero, nascosti in confezioni anche con logo di una nota griffe. E così un uomo di 32 anni, albanese, è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. E’ successo nelle scorse ore a Torino. L’uomo è stato fermato in corso Moncalieri durante un controllo. Dopo quella dell’auto, la perquisizione è proseguita nell’abitazione dell’uomo. Il tutto, con l’ausilio di Loca, il pastore belga addestrato alla ricerca di sostanze stupefacenti in forza alle unità cinofile dei Baschi Verdi. Il suo fiuto ha permesso agli inquirenti di rinvenire un ulteriore chilo di sostanza da taglio, unitamente a un bilancino di precisione, un apparecchio per il sottovuoto e a tutto il materiale necessario al confezionamento delle dosi di droga. La cocaina sequestrata avrebbe consentito di preparare oltre 10.000 dosi, per un valore superiore a 500.000 euro. L’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Torino ove è tuttora a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram