Vicepremier russo Novak: “Ue interessata a gasdotto Jamal-Europa”

Le parole a margine dello Spief

novak

I consumatori europei sono i primi ad avere interesse per le forniture di gas tramite il gasdotto Jamal-Europa. Lo ha affermato il vice primo ministro russo, Aleksandr Novak, commentando all’agenzia di stampa “Ria Novosti” a margine dello Spief, le minacce all’Ue di fermare il progetto.



“Questo è principalmente un gasdotto che viene utilizzato per fornire gas all’Europa. Gli europei stessi hanno degli interessi in merito”, ha dichiarato Novak, commentando la possibilità che l’Ue blocchi il progetto per colpire la Bielorussia.

Il ministro degli Esteri britannico, Dominic Raab, in precedenza ha affermato che era necessario fermare il Nord Stream 2, così come il gasdotto Jamal-Europa, per cui la Bielorussia riceve da Mosca dei soldi per i diritti di transito.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici anche sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

TAGS